L’Azione Cattolica fermana in festa per i 150 anni di storia

  • by

Di Eros Trobbiani. E’ un compleanno straordinario, non c’ è dubbio….Quello di un’ associazione che ha camminato toccando tre secoli ormai. L’Azione Cattolica Italiana nasce 150 anni fa dal desiderio, l’ intuizione e la fede di due giovani:  Mario Fani e Giovanni Acquaderni. L’8 Dicembre  né segna il compleanno. Allora fu chiamata “Società della Gioventù Cattolica Italiana”, dopo qualche anno, Azione Cattolica Italiana. Questa nuova aggregazione di laici fondava le proprie radici sul motto: “Preghiera, azione, sacrificio”, sottolineando così “la devozione alla Santa Sede, lo studio della religione, la testimonianza di una vita cristiana, l’esercizio della carità.” Prima esperienza di aggregazione giovanile cattolica, laica e attiva, unica allora come tipologia, nel tempo cresce e si consolida tanto che al punto 20 dell’“Apostolicam Actuositatem” del 18 Nov 1965 viene citata come “forma di Apostolato”. Con questo slancio e con questo compito cresce e matura l’AC che conosciamo oggi, diffusa capillarmente in quasi tutte le diocesi e parrocchie italiane e non solo. Un ramo di questa storia è nato anche nella nostra diocesi e nelle sue parrocchie, inclusa Montegranaro. L’esperienza dell’Ac nella nostra città affonda le sue radici già molto tempo fa: alcuni dei nostri genitori e i più maturi tra i nostri aderenti la ricordano già presente ed attiva pastoralmente cinquant’ anni fa, quando un bel gruppo di giovani ora nonni ne percorreva i sentieri. Questa prima esperienza, sospesa per anni, ha nutrito, nonostante l’apparente silenzio, l’AC che cammina e vive la Montegranaro odierna. Oggi come allora tenta di essere sempre più un’ associazione che ha lo scopo di accompagnare le persone di ogni età nella fede offrendo percorsi di crescita, vicinanza umana e spirituale, avendo come obiettivo la propria ed altrui Santità. 150anni di volti, di storie, di affetto, di fede. Ne l giorno del “ Si “ di Maria, festeggiamo e auspichiamo tanti “ Si “ in 150 anni di passi e di volti.