Estate scout/3. Alla scoperta del “nuovo mondo”

  • by

Per un’intera settimana, da lunedì 5 a domenica 11 agosto, 22 lupetti del branco “Rupe Felice” di Montegranaro (ossia bambini Scout dalla terza elementare alla prima media) hanno vissuto insieme a Villa Piannè di Matelica. Questo campo o, come si dice nel gergo Scout, Vacanze di Branco, li ha visti coinvolti in giochi ed attività senza stop per 7 giornate. Quest’anno l’animazione li ha portati nel 1846 e li ha trasformati in Irlandesi appena sbarcati a New York e diretti verso le verdi praterie del far west americano; se da un lato questa era l’animazione giocosa non bisogna dimenticare che gli educatori in queste giornate, attraverso il gioco, hanno cercato di trasmettere ai lupetti importanti valori quali l’accoglienza dell’altro e l’essere pronti ad affrontare gli imprevisti. Al campo è stato presente anche Don Jacob che, insieme allo staff, ha quotidianamente condotto la catechesi e celebrato la Messa. Come ogni anno le Vacanze di Branco sono state il culmine e la quadratura di tutto quello che i bambini hanno vissuto nell’intero anno scoutistico e sono terminate con il rituale abbraccio tra lupetti, stanchi ma felici per quanto vissuto, ed i loro genitori.