Lo stop alle scuole imposto dalle misure della Regione Marche per prevenire il contagio da “coronavirus” ha interessato anche il catechismo. “Che peccato, ho pensato, che i bambini non abbiano potuto prendere parte al rito delle Ceneri e abbiano dovuto saltare il catechismo proprio all’inizio della Quaresima!”. Da qui l’idea di una video catechesi nata dal desiderio di raggiungere i bambini di Montegranaro che si preparano alla prima Comunione. Nel video si spiega cosa è la Quaresima, il significato dell’imposizione delle ceneri e infine si propone un ripasso dei 10 Comandamenti. Il tutto è stato messo in rete e inviato attraverso le catechiste alle famiglie dei bambini. Dalle prime impressioni l’iniziativa sembra essere stata apprezzata. Un esempio di uso dei mezzi moderni di comunicazione, i social, per diffondere il “vaccino” del Vangelo. Ma dalla prossima settimana ci vediamo di nuovo a catechismo! dS