Come nella messa del giorno di Natale, anche in questa seconda domenica, la liturgia ci propone il grande prologo del quarto evangelista. Anche se apre il vangelo, il prologo in realtà rappresenta il coronamento e la conclusione di tutta la storia della salvezza vista con gli occhi di Giovanni. In maniera poetica egli annuncia: Dio […]

Read More →

Non c’è solo l’annunciazione dell’angelo a Maria, ma c’è anche quella a Giuseppe. Abbiamo di fronte a noi un uomo giusto che si trova davanti a un problema più grande di lui: Maria è incinta per opera della forza vitale di Dio, lo Spirito Santo. E’ qualcosa di incredibile, che va al di là di […]

Read More →

Sei tu, o ci siamo sbagliati? Giovanni, il profeta granitico, il più grande, non capisce. Troppo diverso quel cugino di Nazaret da ciò che la gente, e lui per primo, si aspettano dal Messia. Dov’è la scure tagliente? E il fuoco per bruciare i corrotti? Il dubbio però non toglie nulla alla grandezza di Giovanni […]

Read More →