Come nella messa del giorno di Natale, anche in questa seconda domenica, la liturgia ci propone il grande prologo del quarto evangelista. Anche se apre il vangelo, il prologo in realtà rappresenta il coronamento e la conclusione di tutta la storia della salvezza vista con gli occhi di Giovanni. In maniera poetica egli annuncia: Dio […]

Read More →

“Beato chi teme il Signore e cammina nelle sue vie”. Questa espressione del Salmo (127) descrive perfettamente San Giuseppe. Per tre volte il brano del vangelo di oggi ce lo presenta nell’atto di prendere decisioni difficili riguardo alla famiglia. Lo fa non aggrappato ai propri progetti, ma con apertura al sogno di Dio che guarda […]

Read More →

Non c’è solo l’annunciazione dell’angelo a Maria, ma c’è anche quella a Giuseppe. Abbiamo di fronte a noi un uomo giusto che si trova davanti a un problema più grande di lui: Maria è incinta per opera della forza vitale di Dio, lo Spirito Santo. E’ qualcosa di incredibile, che va al di là di […]

Read More →

Commento alla Parola di domenica 8 dicembre 2019. «La Parola di Dio oggi ci presenta un’alternativa. Nella prima lettura c’è l’uomo che alle origini dice no a Dio, e nel Vangelo c’è Maria che all’annunciazione dice sì a Dio. In entrambe le letture è Dio che cerca l’uomo. Ma nel primo caso va da Adamo, dopo […]

Read More →